jump to navigation

Messina,l’inizio della fine? dicembre 8, 2007

Posted by rds4ever in attualità.
Tags: , ,
add a comment

Buon sabato a tutti,

l’altro giorno ho letto sul giornale locale di Messina una preoccupante statistica basata sulle persone che lasciano la città.Mensilmente vanno via 263 persone,e la popolazione attuale si è ormai attestata a quota 244000 (negli anni 90 erano 270000).E’ preoccupante leggere,per me,queste cifre perchè rispecchia l’opinione che mi sono fatto quando stavo lì e soprattutto da quando me ne sono andato.La conclusione purtroppo è che la mia città sta lentamente “morendo”,e non avete idea per chi come me o come qualunque altro messinese che si trova in Italia(o cmq fuori Messina) il dolore che può procurare leggere tali statistiche.

E’ qualcosa che ti lascia il segno,è qualcosa che non fa piacere,è qualcosa che colpisce dritto al cuore constatare che non è cambiato niente,e non cambierà niente,purtroppo il tessuto economico è molto debole perchè basato principalmente su terziario e settore pubblico.Niente grandi aziende,nessun investimento rilevante,nessuna apertura mentale.Tutto è rimasto uguale a quando me ne sono andato.

Scrivo queste parole con la morte nel cuore

RdS4Ever On Air novembre 6, 2007

Posted by rds4ever in Pensieri e Parole.
Tags: , , ,
9 comments

Tornare da un periodo di ferie è sempre dura,ma stavolta devo dire che non è stato così.Sarà per come mi sento,sarà per le novità in arrivo o per l’aria nuova che respiro,quando sono sceso dall’aereo ho fatto una cosa che non ho mai fatto in due anni che sto a Roma: ho sorriso al cielo.

Giorni molto pieni giù a Messina,ogni volta che sto poco devo fare veramente un boato di cose e non riesco molte volte a finirle tutte.In compenso ho fatto il pieno,ho riassaporato la mie vecchie abitudini tra cui,da buon siciliano,lo stare al bar a chiaccherare con il mio migliore amico e con altri amici,conoscere nuove persone (mi sono iscritto ad una associazione erasmus 😀 ) per lo + spagnoli che sono veramente molto simpatici,ho fatto casino in discoteca cantando funiculì funiculà e ho insegnato ai ragazzi spagnoli qualche termine dialettale in siciliano.Ho salutato diverse persone che non vedevo da un pò di tempo,e i loro abbracci e i loro sorrisi hanno contribuito alla ricarica delle batterie di cui parlavo nel post precedente.Insomma,giorni fantastici che mi hanno dato un ulteriore carica per affrontare al meglio le nuove sfide che mi attendono.

E voi?Cosa avete fatto in questi giorni?

Ricaricare le batterie ottobre 30, 2007

Posted by rds4ever in Pensieri e Parole.
Tags: , , ,
5 comments

Oggi ultimo giorno di lavoro sul progetto,dal 5 novembre new project e new life.Giornata dedicata ai saluti,giornata abbastanza emozionante e piena di soddisfazioni.Ho inviato una mail di saluti molto simpatica, e diversi colleghi oggi erano tristi e contenti allo stesso tempo.Ho guardato bene il posto dove stavo seduto,ho attraversato il corridoio con una bella sensazione e,se mi concedete una cosa,ero felice. Felice di aver lasciato un buon ricordo a livello personale,felice di aver fatto un buon lavoro e felice e impaziente di iniziare una nuova esperienza!Mi sento come un bambino al primo giorno di scuola alle elementari,quando sono uscito per l’ultima volta dall’ingresso principale mi sono voltato a guardare l’ultima volta l’edificio che mi ha ospitato per due lunghi ed emozionanti anni,ho iniziato a camminare e nel frattempo sul mio viso si è disegnato un sorriso.Un sorriso sincero,genuino,autentico,il sorriso di una persona felice.

Scendo in Sicilia nella mia Messina per il ponte dei morti.Tornerò a scrivere il 5 novembre,per cui do appuntamento a tutti per quella data ;), nel frattempo avò ricaricato le batterie.

Hasta luego!

Basta poco,che ce vò? ottobre 7, 2007

Posted by rds4ever in attualità.
Tags: , , ,
7 comments

Avventura a lieto fine per una famiglia in crociera diretta verso l’Egitto.Il figlio disabile era sprovvisto del necessario visto per raggiungere il paese africano,e la nave aveva fatto tappa intermedia a Messina.I genitori si sono rivolti alla polizia,che con molta velocità è riuscita a mettersi in contatto con Basilea e in un niente è riuscita ad avere tutte le carte per permettere al ragazzino di coronare il suo sogno di vedere l’Egitto.

Notizie come questa sono un ottimo buongiorno,il ragazzino ha realizzato il suo sogno!

Una volta tanto,grazie alla polizia

Messina senza sindaco ottobre 3, 2007

Posted by rds4ever in attualità.
Tags: , , ,
2 comments

Non ho parole.

Per l’ennesima volta commissariati,per l’ennesima volta in prima pagina.

Ovviamente,è l’ennesima brutta figura.

Che tristezza

Se avete voglia,andate su tempostretto e leggete la cronistoria di questa ennesima farsa.

Messina,a Modena due passi indietro settembre 30, 2007

Posted by rds4ever in sport.
Tags: , , ,
add a comment

Ieri il Messina andava a giocare a Modena,contro una squadra che aveva gli stessi punti in classifica e che fino ad adesso non aveva fatto vedere nulla di particolarmente trascendentale.Messina reduce dalla vittoria sofferta in casa contro il Treviso e privo del suo ariete Raffaele Biancolino,Modena con un’assenza importante,non giocava per infortunio Alex Pinardi.Partita molto strana nel primo tempo,buon possesso palla da parte del Messina ma gli attacanti schierati,Moro e Degano,non si sono visti granchè fatta eccezione per un tiro di Moro che ha scheggiato il palo dopo il gol del Modena.Gol arrivato da rimessa laterale,con palla spizzata prima da Okaka e poi messa in rete da quel volpone di Bruno con un tocco di punta ravvicinato che non ha lasciato scampo a Manitta.Ed il primo tempo vola via senza ulteriori sussulti.Nella ripresa assalto del Messina,che con l’ingresso di D’Aversa e Schetter mostra indubbiamente + vivacità ma a parte qualche incursione di Lazzari,tiri da lontano di Parisi e Cordova il gol non è arrivato.

Continua quindi l’astinenza fuori casa,ma stavolta c’è da dire che rispetto alle disfatte di Mantova e Brescia qualcosina in + si è visto.Quello che mi preoccupa è che Di Costanzo continui ad avanzare Galeoto sulla linea dei centrocampisti,togliendo di fatto spinta alla fascia destra,e che ancora la squadra (ricordiamo per 8/11 nuova) stenti a trovare la giusta dimensione in trasferta.

Io sono comunque fiducioso,e credo che con il tempo il Messina saprà ritrovare quella vittoria in trasferta che ormai manca da quasi due anni.

La mia città su L’espresso settembre 29, 2007

Posted by rds4ever in attualità.
Tags: , , ,
add a comment

Leggo di un articolo dell’espresso dedicato a Messina,ma che ancora non ho avuto modo di leggere.L’ho trovato su uno dei quotidiani online della mia città,e sinteticamente dice questo:

  • Messina è in pugno a poche famiglie,ma molto potenti;
  • L’università,dopo i recenti scandali,è un vaso di pandora;
  • Il risanamento che non c’è,e sono passati quasi 100 anni dal 1908;
  • Disoccupazione a livelli record;

Probabilmente questo giornalista ha scoperto l’america,visto che queste sono cose sotto gli occhi di tutti e probabilmente,ancora una volta,Messina non ci fa sicuramente una buona figura (e come potrebbe).

La cosa vera è che anch’io sono dovuto andare via,ho dovuto lasciare famiglia,amici e abitudini e altri dovranno fare come me.Quando nasciamo,in Sicilia, siamo come alberelli che ad un certo punto vengono sradicati e portati altrove.Quando nasciamo,in Sicilia,abbiamo la valigia in mano.

Purtroppo sono sempre colpi al cuore articoli come questo,ma la verità non si può nascondere dietro uno specchio.Ogni volta che ritorno,mi sembra che vada sempre tutto peggio,e la colpa non è solo di chi amministra Messina ma anche dei Messinesi stessi,spettatori non paganti del loro destino.

Quando mi chiedono “ti piacerebbe tornare a Messina?” io rispondo sempre “Si,ma voglio avere un ottimo motivo per farlo“.

Purtroppo,se si parla della mia città,mi passa l’ottimismo.

Messina,vincere e non convincere settembre 28, 2007

Posted by rds4ever in sport.
Tags: , , ,
add a comment

Hi todos,

chi segue il campionato di serie B probabilmente avrà visto che il Messina,nel turno infrasettimanale,ha battuto il treviso per 2-0.Il risultato sembra dire che i giallorossi non abbiano avuto troppi problemi a vincere la partita,e sicuramente si può dire così per quel che riguarda il primo tempo.Nella ripresa,solito calo e solito batticuore perchè il treviso aveva segnato un gol regolare ma per fortuna è stato annullato.Fino a quando non è entrato capitan Coppola che ha chiuso i discorsi all’ultimo minuto con un gran tiro dal limite dell’aria che si è insaccato alla sinistra del portiere avversario.

Non è ancora il miglior Messina,ma nel primo tempo si sono davvero viste cose interessanti,tra cui l’ottima tenuta della difesa,mentre ancora il centrocampo ed in particolare gli esterni stentano a trovare le giuste misure.In attacco sembra che Biancolino si sia finalmente sbloccato,e Moro è un’ottima alternativa a Degano.

Adesso ci attende il Modena,un banco di prova abbastanza duro che potrà dire se la strada sarà in discesa  o tutta in salita.

Ciao

RdS4Ever