jump to navigation

Diamoci 5 minuti per ridere novembre 18, 2007

Posted by rds4ever in Pensieri e Parole.
Tags: , , ,
4 comments

Buona domenica a tutti,

volevo segnalare,sempre su Repubblica,un’anteprima abbastanza spassosa e divertente di un dialogo tra Groucho Marx e Woody Allen.

Questo è un esempio della comicità semplice,della comicità che ti faceva sbellicare dalle risate e al tempo stesso ti faceva pensare.Ridere,ridere,che bellissima cosa!Quanto è difficile ridere,e soprattutto sorridere,con i comici di oggi?Credo che ormai,Zelig a parte,siano pochi i programmi in televisione che fanno ridere(fanno piangere per altri versi….).

Buona lettura

Annunci

poveri noi… novembre 17, 2007

Posted by rds4ever in attualità.
Tags: , , ,
1 comment so far

Leggo su Repubblica che quest’anno la tredicisema sarà leggera.Ovviamente ci sono le distinzioni del caso,ma chi + chi – perde qualcosina rispetto al 2006.

Per la serie,le buone notizie vengono sempre accompagnate.

Per chi volesse saperne di +,qui il link all’articolo
Che dio ce la mandi buona….

Cecilia ex Sarkozy ottobre 24, 2007

Posted by rds4ever in attualità.
Tags: , , ,
7 comments

Ho letto un articolo veramente interessante sul corsera online,scritto da un giornalista francese.Parlava del loro premier,Sarkozy,e di come abbia certe manie che ricordano da vicino un nostro ex presidente del Consiglio(vi do un suggerimento,ha iniziato come animatore su una nave da crociera 😉 ).L’autore faceva notare come Sarkozy abbia spudoratamente messo in mezzo ai suoi impegni la sua famiglia,l’abbia prepotentemente tirata per le orecchie dentro una visibilità che alla fine gli si è rivoltata contro.E sua moglie gli ha semplicemente detto che si era stufata,senza scrivere lettere sui giornali e senza dare tanto clamore a questo annuncio.Ha chiuso garbatamente la porta ed è uscita di scena,ha preferito la dignità ai soldi.Persone come lei,che prendono decisioni così dure senza particolari colpi di scena o isterismi vari sono quelle che apprezzo di +.Persone che mettono la loro dignità prima di tutto.Qualcuna in Italia ci ha provato,ma non mi sembra che quanto scritto in una famosa lettera sia poi stato fatto.Perchè dobbiamo sempre prendere esempio dagli altri?

Tanto di cappello,Cecilia