jump to navigation

Tommaso Onofri ottobre 1, 2007

Posted by rds4ever in attualità.
Tags: , ,
trackback

Certe volte mi viene difficile leggere certe cose,figuriamoci scrivere per commentarle.

E allora perchè scrivo?Scrivo perchè sono schifato,perchè sono incazzato e perchè vorrei che una volta tanto,nel paese dei balocchi,venga fatta giustizia.Lo so,sto chiedendo tanto e so anche che un post non basta per ottenerla.Ho letto il resoconto della ripresa del processo,e non volevo credere ai miei occhi.

Hanno puntato la pistola alla testa di un bambino appena nato.Hanno tolto ad una madre e ad un padre la cosa + bella.Lo hanno ammazzato perchè piangeva.Si,avete capito bene.Cosa pensavano che facesse un bambino??E la cosa ancora + terrificante è che una delle arrestate è una donna.

Queste non sono persone.E nemmeno animali.Perchè gli animali,nel loro piccolo,una dignità la possiedono.Loro sono nulla.Quaquaraquà (trad dal siciliano: persone che non valgono niente).Perchè la ferocia e la bestialità sono sentimenti che nascono quando sei vuoto dentro.E allora marcite dentro il vostro vuoto.E soprattutto abbiate il buon senso di non chiedere perdono.

PERCHE’ VALETE MENO DI ZERO.

PERCHE’ NON SIETE ESSERI UMANI.

E PERCHE’,SE L’INFERNO ESISTE,E’ LÌ CHE DOVETE ANDARE A FINIRE.

Annunci

Commenti»

1. NATASCIA-LUANO - febbraio 26, 2008

E’solo una vergogna,lo hanno ammazzato solo perchè piangeva…ma ci rendiamo conto?M siamo fuori?E poi è stata arrestata una donna…una mamma…VERGOGNA E BASTA!!!!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: